Questo mondo è una beffa, un complesso inganno ordito dalle onnipotenti intelligenze artificiali che ci controllano. Proprio così. Acrobazie fatte con la mente. Esistono due realtà: una è rappresentata dall'esistenza che conduciamo ogni giorno, l'altra è nascosta e non accessibile a tutti.. un mondo virtuale elaborato al computer creato per tenere sotto controllo le persone ...

CONSIDERAZIONI FINALI

PRIGIONIERI DEL MONDO

     

CARCERI MENTALI

ESCAPE THE MATRIX

PROPRIETA' OLOGRAFICHE DELLA REALTA'

SPEZZARE LA PROGRAMMAZIONE ARCONTICA

18 SINTOMI DELLA TUA SCHIAVITU' IN MATRIX

 

INDIRIZZO AMICO/A:

 

Campi d'allevamento di esseri umani, l'italia di Matrix in arrivo. E' quello che l'Europa vorrebbe. A tutti i costi.

Quando un governo vara una legge economica che dovrebbe stimolare il lavoro, aumentare i consumi, creare occupazione e abbassare le tasse sugli stipendi, chiunque nel mondo avrebbe di che rallegrarsi.

Tranne, gli italiani.


Perchè tutto quello che ho appena scritto - e che stava negli annunci di Lettaenrico vieppiù ripetuti da mesi - si è tradotto nell'aumento di 14 euro al mese in busta paga e nell'aumento delle tasse annue di oltre 350 euro cada contribuente (pensionati e cassaintegrati inclusi) 

Ergo, il governo Letta ha etimologicamente "preso per il culo" gli italiani. L'espressione può anche far storcere il naso ai benpensanti, ma non me ne viene in mente una meno volgare, mentre mi si affolla la testa di epiteti parecchio più coloriti. Dopo di che, non scrivo quest'articolo solo per sfogarmi, anche se ne sentivo il bisogno. C'è parecchio altro.

Tempo fa, scrissi un editoriale per il mio giornale dal titolo: "Qualcuno lo sa che l'italia finirà tra un anno e 5 mesi?". Bene, di mesi ne sono passati tre da quella data e l'italia si sta - appunto - sgretolando. La ragione per la quale Lettaenrico ha varato questa legge di stabilità (che preferisco chiamare "finanziaria", come si è sempre detto) senza neppur vagamente correggere la rotta dell'italia verso la distruzione, è una e una sola: Letta sta eseguendo ordini di altri.

E questi altri vogliono che l'italia sia distrutta, perda la sovranità, la democrazia, la libertà. Questi altri sono gli oligarchi dell'euro, i banchieri gangster delle corporazioni finanziarie europee e mondiali. Questi altri hanno nomi e cognomi: i circoli finanziari della Bundesbank, della Bce, della Commissione Europea. 

Tutti costoro vogliono che l'italia finisca di esistere, si dissolva come Stato sovrano, diventando una colonia, un possedimento, una allevamento stile Matrix di manodopera a basso costo e in cambio discarica a basso costo di prodotti e merci di seconda mano. Un po' com'era il Terzo Mondo negli anni Sessanta e Settanta.

Ovviamente, questa dissoluzione passa attraverso la paura della povertà, che dovrebbe intimorire la classe media e la repressione senza pietà contro chi si volesse ribellare.

Detto in breve, siamo davanti alla porta che conduce alla dittatura.

E c'è una sola via per non varcarla: distruggerla con una rivoluzione. 

Max Parisi

“Il regno della materia è paragonabile allo schermo di un computer e voi ne siete gli oggetti che si muovono dentro, siete immagini vivificate da qualcosa che sta in un altro posto. 
In realtà tutta la materia che voi percepite è proveniente da un sofisticato programma che regola le accensioni dei pixel creando le immagini che voi chiamate materia.


Se voi guardate gli oggetti dal punto di vista di esseri che sono essi stessi immagini dello schermo, le cose vi appariranno dure stabili con proprietà peculiari ben definite; per quanto voi esseri dello schermo cerchiate di modificarle, non ci riuscite se non parzialmente e dentro le possibilità stabilite a monte dal programma.

Voi chiamate queste possibilità di cambiamento LEGGI FISICHE.
 Ebbene io vi dico che se voi poteste agire sul programma che le crea tutto diventerebbe “molle” “plasmabile” in modo da voi impensabile. 
 Voi potreste “truccare” il gioco della vita materiale e questo sarebbe un male, in quanto cessereste di apprendere il simbolismo e la logica che lo schermo su cui credete di abitare vi sta dando per farvi crescere in coscienza e comprensione.


Pertanto non è dato a voi di accedere alla programmazione dello schermo finché non avrete ottenuto una sufficiente coscienza e sperimentato le amare conseguenze di certe vostre azioni. 

Arriverà un tempo in cui il “PORTALE” si aprirà e tutto vi sarà chiaro, ma fino a quel momento fornirvi la capacità di agire sul programma è come dare una bomba atomica in mano a dei bambini. Chi ha orecchi per intendere… cerchi di comprendere..” 

 

Tradotto dal russo:

NB. Ho fatto questo esperimento stando di fronte lo specchio da bagno. E’ come dicono, provate!

Non crederai ai tuoi occhi – il tuo viso è un ologramma. Questo esperimento sarà la prova della tua reale sostanza. E’ un esperimento della conoscenza del sè. Ti serve un grande specchio. Siediti di fronte allo specchio, rilassati e poi concentrati su una delle tue pupille.
Guarda fisso nella zona della pupilla e vedrai un buco nero. Non distrarti. Fissa la tua pupilla.
Con la coda dell’occhio osserva i cambiamenti del tuo viso senza staccare gli occhi dalla tua pupilla.

Già dopo qualche minuto il tuo viso comincerà a cambiare, ti vedrai diverso. Non spaventarti. E’ un’illusione ottica, come tutto questo mondo olografico. Capirai che il tuo viso non è altro che una maschera che cambia la sua forma, e sembra inserito in questa realtà ma si trova altrove. Il tuo viso è una maschera con i buchi neri attraverso i quali osservi la realtà esterna.
Soltanto il vuoto nero degli occhi non cambierà durante l’esperimento; tutto il resto cambierà forma.

Un’attenta osservazione del proprio viso comporta una presa della coscienza riguardo la vera natura della realtà. Continua a guardare e vedrai che la tua testa sembrerà sospesa nell’aria e sembrerà più vicina a te rispetto al resto del corpo. Il corpo ti sembrerà piatto, disegnato sullo sfondo. Guarda bene dentro il buio delle tue pupille. Chi ti guarda da lì? Vedrai che ti osserva il Vuoto, attraverso questa maschera virtuale 3D.

Continuando a guardare, ora rivolgi lo sguardo dentro di te. Prima osservavi, attraverso i buchi/occhi della tua maschera virtuale, il mondo esterno, ora gira il tuo sguardo dentro di te.
Che cosa vedi? Vedi un immenso Vuoto. QUESTO sei tu, è la tua vera realtà. Un immenso vuoto cosmico guarda il mondo attraverso i tuoi occhi. Guarda attraverso le maschere delle persone diverse che si considerano separate, ognuno con i propri pensieri. E’ una delle illusioni olografiche.
L’immensità è una sola ma si rivela attraverso un’infinità di esseri.

- UN’ENTITÀ IMMENSA E SENZA CONFINI GUARDA ATTRAVERSO GLI OCCHI DI OGNI PERSONA..

> SCARICA L'ARCHIVIO PPS POWERPOINT: THE MATRIX ( 6.50 MB )

> Philip K. Dick svelò la vera Matrix già nel 1977 - DOWNLOAD VIDEO ( 18.4 MB )

VEDI ANCHE: LINK