IL SUCCUBE

Presente nelle leggende medievali, una "Succubus" è un Demone femmina che si presenta agli uomini nei loro sogni per sedurli ed avere con loro rapporti sessuali, con lo scopo di risucchiare energia vitale necessaria alla propria sopravvivenza, spesso fino allo sfinimento o alla morte di questi ultimi.

Questa leggenda era un chiarimento per i fenomeni del tipo "polluzioni notturne" e "Paralisi nel sonno".

Demoni più famosi, come Lilith e Lilin, erano Succubi (plurale)

Lilith ha molte origini nella storia:

Nella Bibbia, Lilith fu la prima moglie di Adamo (prima di Eva), creata da Dio nello stesso modo in cui crea Adamo.

Nel Mito Greco ivece, Lilith era la Dea della Luna Oscura, contrapposta quindi ad Artemis (Dea della Luna Piena) e ad Hecate (Dea della Mezza Luna).

In leggende della Mesopotamia invece, figurava come una Dea della fertilità , che proteggeva i bambini e aiutava il Raccolto dei contadini.

Infine nei miti Arabi ed Ebrei, era comunque una Succubus, ovvero un Demone femmina a caccia di uomini, che li seduceva e rubava loro la vita con un bacio...

Molte madri ebree affermarono di aver visto Lilith nei loro sogni, portare via i loro bambini e mangiarli (cosa che si contrappone alla leggenda mesopotamica in cui Lilith proteggeva i bambini).

Lilin invece, era la figlia di Lilith ed Adamo, concepita quando lei era sua moglie.

Lilin era comunque considerata uno spirito della notte, con le stesse capacità di una succubus, ed era temuta dalle donne oltre che dagli uomini poichè¨ rapiva i bambini....

Altre Succubi meno famose invece sono:

Mara - ... è il nome di un Demone favoloso, che tormenta le persone quando dormono... Molti affermano di averla vista posarsi sul loro torace e strangolare i loro colli. Questo fenomeno accompagnato quasi sempre da paralisi... (!)

e meno importanti: Rusalka (mitologia Russa), Yuki - Ona (mitologia Giapponese), Allu (mitologia Accadica), Belili (mitologia Assiro-Babilonese), e Lamia (mitologia Inglese)

Curiosità:

Perchè¨ "Succubus" Succube? ... da qui la vera storia di Adamo e... Lilith.

Succubus deriva dal latino, e significa letteralmente "Giacere al di sotto", ovvero essere sottomessi....

Tutto comincià così....

Quando L'Onnipotente crea il primo, unico uomo, si rese conto che non
era fatto per stare da solo...
Così crea per lui una donna dalla terra, così come aveva creato lui (Adamo) e la chiama Lilith.

Ma i due ben presto litigarono...
Lei disse che non voleva essere sottomessa da lui, in ambito sessuale... ovvero non voleva essere "posseduta", ma voleva cavalcarlo con tutta la sua passione... mentre Adamo non tollerava che fosse lei a prendere le redini....

Lei allora disse che non era giusto, dovevano essere a pari livello poichè creati allo stesso modo dalla terra...

Ma niente, non riuscivano a trovare un accordo, e continuarono a litigare....

Quando Lilith si rese conto che Adamo non avrebbe mai cambiato idea,pronunciò il nome di Dio ad alta voce, e volò via...

Adamo stette in piedi in preghiera di fronte al suo creatore e disse:

"Dio del Mondo! la donna che Tu mi hai dato mi ha lasciato!"

Dio immediatamente mandò tre angeli per riportarla indietro e disse loro: "Se lei decide di tornare, riportatela nell' Eden, ma se non vuole, dovete assicurarvi che cento dei suoi bambini muoiano ogni giorno"...

Gli Angeli trovarono Lilith nel mezzo del Mar Rosso, e le riferirono la parola di Dio... Ma lei rifiutò di tornare...

Da quel giorno Lilith fu maledetta, e trasformata in Demone.

Così comincia la leggenda di
Lilith e delle Succubi...

PPS POWERPOINT:

DOWNLOAD

INDIRIZZO AMICO/A: