PSICOGENESI

ARTICOLO N°10

Mentre ci avviciniamo al paese delle meraviglie, cominciamo a vedere la complessità di quello che ci sembrava solo un semplice paese di favole…

I Sovietici hanno sempre fatto ricerche sulla parapsicologia, la cosiddetta scienza che studia ed elabora i fenomeni psichici cha hanno valenza nella sfera fisica (termine moderno che sta per magia di qualsiasi natura, bianca, nera, rossa, evocativa, operativa, rituale etc.- n.d.r.).

Ad oggi, la MAGIA è stata quindi trasformata ed inserita in un campo della scienza moderna che porta il nome di PARAPSICOLOGIA.

Facciamo un breve excursus su tale termine e le sue implicazioni, dal dizionario Devoto Oli:
PARAPISCOLOGIA – Studio su basi rigorosamente scientifiche dei fenomeni paranormali.
PARANORMALE – Che non è perfettamente normale, pur non essendo francamente anomalo: reazione, comportamento. Dei fenomeni psichici che sono oggetto di studio della metapsichica.
METAPSICHICA – L'indagine relativa ai fenomeni extranormali che hanno speciale rapporto con le facoltà psichiche di certi soggetti.

Ma poiché i campi implicati in questa moderna forma di magia sono attualmente molteplici, è impossibile per un parapsicologo creare in progetti talmente complessi nuove idee per nuove tecnologie di controllo psichico, perché esso studia solo i fenomeni annessi. Allora la branca scientifica più corretta da citare dovrebbe essere la PSICOGENESI.

Che cos’è? E' un ramo della psicologia che studia l'insorgere e l'evolversi delle funzioni psichiche e del meccanismo di insorgenza di un determinato fenomeno nella psiche.

Chi studia e sperimenta questi meccanismi che fanno insorgere determinati fenomeni nella psiche di ogni essere vivente, a sua insaputa o meno, sono coloro che a noi interessano veramente e che sono dietro tutti i progetti descritti nei miei articoli. Essi sono veramente la parte più profonda ed importante di qualsiasi altra branca scientifica coinvolta in tali progetti. Infatti molti scienziati, ingegneri, genetisti, biologi, fisici, informatici, psicologi, psichiatri e parapsicologi, che non servivano più o che erano diventati pericolosi, sono stati fatti “sparire”. Ma avete mai sentito parlare di uno di questi?

Sono quelli che io chiamo PSICOGENETISTI.

Ma ora torniamo sul nostro cammino. Stalin aveva sempre il suo medium personale, tale Wolf MESSING, accanto a lui. Le strategie militari e politiche di ogni grande personaggio storico-politico hanno in ogni tempo dato importanza alla magia occulta, cercando di manipolare le energie psichiche dei loro avversari. Per parlare dei nostri tempi, la C.I.A. ha iniziato le sue ricerche agli inizi degli anni ‘50.

La DEFENSE INTELLIGENCE AGENCY (D.I.A.) analizza le conoscenze attuali di questa scienza ed elabora dei progetti di spionaggio psichico, di ipnosi telepatica e persino di sabotaggio psichico di installazioni militari nemiche. Queste tecniche di "BIOENERGIA" fanno parte, attualmente, del progetto più segreto.

Quando due medium statunitensi (l'ex diplomatico dell'O.N.U. Ingo SWANN e l'ex-capo della Polizia di Burbank, Patrick PRICE) sono riusciti ad eludere i sistemi di sicurezza del Pentagono, ci si è accorti che le misure di sicurezza esistenti erano diventate obsolete. PRICE e SWANN sono stati membri attivi del progetto SCANATE cominciato dalla C.I.A. PRICE è morto in circostanze oscure, poco dopo la fine del progetto. SWANN ha potuto continuare le sue ricerche allo "STANDARD RESEARCH INSTITUTE" in modo molto discreto, poiché temeva per la sua vita.

Il Governo considera che la PSICOGENESI faccia parte, come le armi a raggi ad impulsi elettromagnetici, le a armi elettrofonetiche, le microonde etc. del campo dei più profondi segreti.

Nel 1979, il Deputato Repubblicano Charles ROSE ha affermato di essere stato testimone delle azioni di SWANN e ha fatto domanda per una inchiesta davanti la commissione del congresso. Oggi ROSE è stranamente silenzioso. Ma la corsa alle armi psichiche continua.

Il celebre psicologo Wilhelm REICH è stato imprigionato perché aveva pubblicato alcuni dei suoi lavori sulla parapsicologia. Da trent'anni i responsabili dell'informazione fanno della disinformazione su queste armi per ragioni di "sicurezza nazionale". REICH è stato ed è considerato un pazzo, "l'energia dell’orgone" per la quale ha compiuto ricerche chiamate anche "Bioenergia" dal Governo, è invece un oggetto di studi approfonditi. Malgrado l'implicazione verosimile della C.I.A. nel massacro di JONESTOWN, gli psicogenetisti che lavorano al progetto del controllo del pensiero accusano le religioni di praticare il lavaggio del cervello, mentre essi stessi in realtà utilizzano e sviluppano queste tecniche. (divide et impera – ndr)

Si può paragonare la campagna di disinformazione delle autorità sulle armi psichiche a quella fatta a suo tempo circa il Progetto MANHATTAN. Poco prima di HIROSHIMA, gli scienziati dell'atomo deridevano quelli che parlavano dei pericoli della forza nucleare, senza parlare della bomba atomica.

L'esempio di Martin Luther KING e di altri proclamatori dei diritti civili, mostra bene fino a dove la F.B.I. e la C.I.A si sono spinte per soffocare tutti i movimenti popolari e screditarli. Attraverso progetti come "COINTELPRO" e "CHAOS", sono riusciti a destabilizzare i movimenti pacifisti e le campagne per i diritti delle minoranze, eliminando fisicamente i loro Capi.

Ma torniamo alle tecnologie a raggi. Nel Maggio del 1983, al secondo simposio sulle tecniche a tachioni ad Atlanta, il pubblico ha potuto vedere un film sugli effetti fisici di alcune armi dette di TESLA.

Il fisico israeliano Sidney HURWITZ ed il fisico americano Guy OBOLENSKY hanno lavorato per anni per la Difesa Israeliana. Nel 1969 HURWITZ aveva già messo a punto un'arma TESLA, capace di accelerare o di rallentare in modo drastico tutti gli oggetti metallici in un raggio di 200-300 metri, con l’uso della forza gravitazionale.

Una pistola può improvvisamente pesare diversi chili, i materiali si dilatano o si contraggono in modo che non è più possibile utilizzare le munizioni. Aumentando l'energia la pistola finisce per esplodere, come si è potuto vedere nel filmato proiettato.

Ricordate! Quando gli Israeliani hanno liberato gli ostaggi prigionieri all'aeroporto di ENTEBBE, nel 1972, costoro hanno affermato di non aver udito nessuno sparo prima della loro liberazione. I liberatori sono arrivati senza farsi notare e hanno potuto rapidamente nascondere gli ostaggi negli aerei che li aspettavano. In questa occasione gli Israeliani hanno adoperato l'arma TESLA costruita da HURWITZ. Queste armi sono state fabbricate a Toronto ed immediatamente messe a disposizione degli israeliani.

Inoltre queste stesse permettono, attraverso effetti magnetici, (o più giustamente psico-magnetici – n.d.r.) di agire sul comportamento dei soldati, per esempio, i quali si ritrovano come tetanizzati e sconnessi dallo stato di realtà e ciò li rende docili e inoffensivi. Questi procedimenti sono molto utili per tutti i difensori e i supporters dell'ordine stabilito, visto sotto il punto di vista della strategia militare. I Sovietici ne sono ben coscienti. Si può pensare che è per questo motivo se hanno diminuito l'aiuto ai movimenti terroristici nel mondo intero, senza dubbio anche per consacrarsi alla modernizzazione della loro economia.

Ma i Russi “SVEGLI” non sono così facilmente manipolabili dal sistema socialista aggressivo. Vedete le ultime manifestazioni per la libertà avvenute in Russia come la punta di un iceberg di risveglio delle coscienze in quel paese, devastato prima dal comunismo ed ora dal capitalismo.

Per ritornare a Thomas BEARDEN: "Nel 1968 LITISITSYNE, il responsabile dei programmi sovietici di ricerca nel campo medico, pubblica uno studio nel quale afferma che l'U.R.S.S. è riuscita a trapiantare per induzione, immagini e sentimenti in un sistema biologico e cioè nel cervello di un essere umano”. È persino possibile determinare se il paziente prende coscienza del fenomeno o no.

LITISITSYNE è uno specialista della teoria delle onde cerebrali non lineari. Il suo studio rivela che i sovietici hanno decifrato il codice genetico del cervello umano: "Abbiamo determinato 23 lunghezze d'onda nell'elettroencefalogramma, delle quali undici sono indipendenti. Se si manipolano queste ultime undici si può agire sul funzionamento del cervello, come se lo facesse lui stesso".

LITISISTYNE conclude affermando che combinando i segnali ELF, ai quali si "agganciano" dei segnali magnetici che hanno la frequenza vicina a quella del cervello, è possibile influenzare direttamente il comportamento di individui esposti a questi segnali, determinando allo stesso tempo se gli individui ne sono coscienti o no. Le informazioni percepite dal cervello sono trattate dallo stesso come se si trattasse di dati interni. Delle parole, delle frasi, dei sentimenti ed ogni genere di comportamento possono essere indotti in modo diretto; i "bersagli" diretti interpretano questi stati come se gli fossero propri.

Un celebre psichiatra, il Dr. Thomas SZASZ che aveva pubblicato delle informazioni sulle azioni dei suoi colleghi, divenne bersaglio di una campagna di diffamazione. Egli ha contribuito ai fondamenti del Partito delle libertà che esige, nel suo programma, la cessazione delle ricerche sul controllo del pensiero fatto con il pubblico danaro. Il finanziamento da parte del contribuente di ricerche che hanno come scopo di ridurlo in schiavitù è una forza crudele che si vuole imporre alla popolazione mondiale. Il budget di queste ricerche si eleva a quantità di denaro inimmaginabili, centinaia di migliaia di miliardi di dollari. Le spese militari “classiche” sono una bazzecola a confronto!

È importante prendere coscienza di tutti questi avvenimenti per reagire. Degli scienziati rispettosi dell'etica e dei Governi responsabili “potrebbero” prendere delle misure contro questa guerra invisibile. Ma, in fin dei conti, è da voi che dipende la vostra propria sopravvivenza.

Non contate né sui governi: questi vi minacciano; né sugli scienziati PSICOGENETISTI: questi sono coloro che sviluppano queste armi, "PER AIUTARVI".

La nostra libertà dipende non solo da noi stessi e dalla coscienza che abbiamo degli avvenimenti, ma soprattutto dalle decisioni e dalle scelte di vita che facciamo già da oggi.

Scarica e diffondi il file PDF con tutti gli articoli di Bojs: download