FANTASMI DELL' EDIFICIO

 

Villa del Barone (Montemurlo - prato)
Sull'inquietante Villa del Barone, a Montemurlo in provincia di Prato, girano numerose leggende sia sul feroce passato del proprietario che sui fantasmi che abitano tuttora l'edificio.

SEDUTA SPIRITICA

 

Villa Ludergnani (ferrara)
Un terribile mistero si cela dietro il passato di questa antica dimora di San Carlo, in provincia di Ferrara. Prima della Seconda Guerra Mondiale qui fu organizzata una seduta spiritica che ha avuto effetti drammatici sui partecipanti.

SPARIZIONI DI MASSA

 

Colonia inglese (roanoke)
Nel marzo del 1950 ci furono delle sparizioni di massa dovute, secondo alcuni voci, all'arrivo dell'Anticristo.

FOSSO DEL DIAVOLO

 

Fosso del Diavolo (bologna)
In una gola vicino a Sasso Marconi scorre un piccolo fiume chiamato "Fosso del Diavolo". La leggenda narra che un demone, mentre tentava di saltare la rupe, fu fermato dalla Madonna che lo fece precipitare nel vuoto. Dall'impatto tra il demone e la terra si formò una spaccatura, la stessa in cui scorre il Fosso del Diavolo.

FANTASMA DELL' ORTO BOTANICO

 

Orto Botanico (siena)
Durante le notti di temporale, il fantasma del guardiano dell'Orto Botanico si manifesta in modo violento lanciando sassi a chi si ferma incuriosito ad ascoltare i rumori che provoca.

FENOMENI PARANORMALI

 

Castello di Montegufoni (firenze)
In questo agriturismo la gente fugge terrorizzata a causa degli inquietanti fenomeni che si verificano al suo interno: libri che fluttuano nell'aria, strani cigolii e misteriosi rumori.

PRESENZE

 

Palazzo Sforza Cesarini (roma)
A Genzano, numerose persone affermano che questo edificio sia infestato dal fantasma di un uomo e di una donna. Secondo alcuni queste presenze appartengono all'antico signore del palazzo e alla figlia.

FACCIA DEL DIAVOLO

 

Porta del Diau (torino)
Nella parte superiore di questo portone in Via XX settembre è scolpita la faccia del Diavolo. La leggenda narra che questa sia stata costruita direttamente all'Inferno.

IL MISTERO DELLE FINESTRE

 

Casa abbandonata (Predappio - forlì)
Sulla strada per Predappio c'è una vecchia casa che ha una curiosa caratteristica: se si contano le finestre che si vedono da fuori si nota che sono in numero diverso da quelle che si contano dall'interno.

LE ANIME DEL LAGO

 

Tempio di Diana sul Lago di Nemi (roma)
Anticamente i condannati a morte potevano salvarsi la vita sconfiggendo il guardiano del Tempio, prendendo così il suo posto. Secondo la leggenda, lungo le rive del Lago vagano le anime di tutti quelli che hanno perso la sfida.