LE STIGMATE - IL 3°SEGRETO DI FATIMA - LA VITA NELL' UNIVERSO 

Scarica il libro: " De Rerum Divinarum Scientia Nova " ( in italiano )

 

GIORGIO BONGIOVANNI

LA STORIA ( biografia 1°parte )

Giorgio Bongiovanni nasce in Sicilia, a Floridia (SR), il 5 settembre 1963. Fin da piccolo, raccontano il padre Carmelo e la madre Giovanna, mostra una particolare attitudine verso gli altri. La sua vita cambia per la prima volta nel 1976, a soli 13 anni, quando incontra Eugenio Siragusa, il noto contattista catanese, che diviene suo Padre Spirituale. Eugenio spalanca a Giorgio Bongiovanni la conoscenza universale, lo segue e lo ammaestra con insegnamenti cosmici che in alcuni casi sono conferme e spiegazioni di esperienze che Giorgio ha già vissuto: avvistamenti di globi luminosi e incontri con Esseri speciali della cui reale essenza prenderà coscienza nel corso degli anni. Spinto da quella ardente fiamma che Eugenio Siragusa ha riacceso nel suo Spirito, Giorgio si dedica anima e corpo allo studio dei messaggi che il suo Padre Spirituale riceve da antichi Esseri venuti da altri mondi per assistere all'evento della creazione del nostro sistema solare e per aiutare la razza umana nel suo percorso evolutivo.. Continua...

GESU' CRISTO E LA SUA SECONDA VENUTA

Noi ve lo garantiamo! Questo è il momento in cui DIO intende accumulare le sue nubi nel cielo e porre fine a millenni di sofferenze e ingiustizie !!!

Siamo in grado di fornirvi la certezza che questa è una verità assoluta e che presto tornerà colui che ha promesso di ritornare con grande potenza a gloria a separare l'erba buona da quella cattiva...secondo le giuste leggi divine che reggono l'intera creazione.

A colui il quale è stato dato potere in cielo e in terra..sarà dato l'ordine di fare nuove tutte le cose e ad'accompagnarlo ci saranno gli Angeli benedetti..da sempre figli fedeli all'amore del
padre che ci guidano e aiutano in ogni modo possibile. Quando sarà arrivato il momento..non sarà più possibile tornare indietro e ognuno riceverà secondo le proprie azioni e in base a quanto è riuscito a sostenere sulle sue spalle...DIO è buono ma è anche giusto...guai se non fosse così, adrebbero perduti molti suoi figli ribelli che perirebbero vittime del male che è in loro, "...in quei tempi uno verrà preso e l'altro lasciato." cosa vuol dire questa frase?

Vuol dire assunti in cielo grazie a una tecnologia per noi sconosciuta frutto di una sapienza e conoscenza delle cose molto grande, Essi appena prima e durante momenti drammatici eventi catastrofici apocalittici..prenderanno con loro i più meritevoli e tutti coloro in grado di essere salvati operando sul loro corpo, un'accellerazione del ritmo vibratorio che consentirà loro di sfuggire alle leggi gravitazionali del pianeta e potranno così sollevarsi da terra grazie a una potente energia che verrà mandata su di loro e che li avvolgerà e compenetrerà così potranno essere assunti sulle loro astronavi e portati in altri mondi abitati, "
...in due lavoreranno alla mola, uno verrà preso e l'altra lasciato." questo e quello che accadrà ai figli che avranno meritato di essere salvati e avranno il diritto di abitare il pianeta in un tempo di pace e di giustizia che durerà 1000 anni.

Subito dopo l'ascensione dei terrestri..verranno fatte nuove tutte le cose, come dice la Bibbia, grazie sempre a una tecnologia potentissima e molto evoluta capace di smaterializzare ogni genere di materia organica e inorganica. Così la terrà purificata tornerà a dare i suoi frutti..le piante e gli animali torneranno ad abitarla e si tornerà a vivere come un tempo nella semplicità e nel candore di cuori pieni di gioia di vivere e di bontà.

Questo è quello che accadrà trà breve, perciò ognuno di noi si ritenga informato, poichè stà scritto che nessuno conosce il momento esatto che questo evverrà ma accadrà sicuramente quando l'ultimo fratello della terra avrà ascoltato la lieta novela e avrà avuto la possibilità di scegliere trà il bene e il male, per legge di evoluzione...sarà possibile quindi, crescere nella consapevolezza, o continuare a perseverare nell'errore con la conseguente perdita di un'eccezionale occasione.. senza precedenti nella storia del nostro straordinario pianeta !!!

TERRA SANTA CIRCONDATA DAGLI ESERCITI

Sulla Bibbia c'è scritto che quando le terre sante saranno circondate dagli eserciti, saremo in un momento apocalittico cruciale e cioè prima che il Cristo ritorni, con grande potenza e gloria sulle nubi del cielo. Molti non credono alle scritture, pensano piuttosto che quanto vi è scritto, è più che altro simbolico e non sanno che le scritture, hanno sempre avuto avveramento in ogni tempo e momento storico.

Quanto a cui assistiamo oggi è più che reale inquanto è un fatto che, li dove Gesù predicava e faceva miracoli è oggi scenario di guerre fratricide, sofferenza di ogni tipo ad opera dei terrestri ribelli all'amore del
Padre Creatore, che commettono ogni genere di crimine contro i suoi figli innocenti.

Le terre sante dunque sono circondate dagli eserciti di molte nazioni e sembrano essere caratterizzate da un sempre crescente aumento delle ostilità e di ingiustizie perpetuate da coloro che, a volte inconsapevolemente..lottano e si uccidono a vicenda in nome di
DIO ..... un DIO che a loro giudizio, dovrebbe benedire le loro gesta, un DIO che secondo loro ha creato e che poi vorrebbe la morte e la distruzione di quello che con tanto amore a generato...Egli secondo chi vuole la guerra, vorrebbe vedere fratello contro fratello !!! Ingnobile menzogna che tradisce il suo amore e genera così tanto odio da lacerare il tessuto vivente terrestre, portando ogni genere di manifestazione demoniaca.

Un medico libanese ha riscontrato, nei feriti da lui visitati, bruciature inconsuete frutto di armi proibiti, questo dunque è un'altro modo per sperimentare armi chimiche..al fosforo bianco e altre, che rendono difficilissime la cura specialmente nei bambini...un vero delitto e ignobile tentativo di assoggettare queste povere creature, e creare le condizioni ideali al perpetuamento dei loro egoistici obiettivi.

Dunque siamo nel periodo storico che precede il ritorno del
Cristo e dei suoi Angeli, per averne maggiore prova basta leggere la Bibbia al capito Apocalisse di Giovanni ; in quello scritto vengono menzionati molti segni che caratterizzano questa fase...riscontrabili oggi a chi guarda la realtà con mente aperta e cuore sincero!

FONTE

> INTERVISTA A GIORGIO BONGIOVANNI E GLI "ULTIMI TEMPI..."


“Io ho avuto moltissime visioni con Gesù Cristo e con degli esseri di luce che per tradizione cattolica chiamiamo angeli, ma che sono esseri di altri mondi. In queste mie visioni ho avuto delle rivelazioni che per molti oggi sono rivoluzionarie, perché legano il concetto della realtà extraterrestre alla spiritualità … in realtà gli angeli non sono solo esseri eterici spirituali ma anche umani… persone come noi più evolute di migliaia di anni che vivono in altri mondi… esseri che hanno conosciuto Cristo prima di noi e si sono evoluti… il Paradiso non è qualcosa di astratto ma risiede nel cosmo… Dio non è un vecchio con la barba bianca ma un’Intelligenza Cosmica, uno Spirito Cosmico che ha creato l’universo infinito, e moltissime civiltà, milioni di miliardi…

Giorgio racconta che dal 1989 fino ad oggi ha peregrinato per il mondo su richiesta del Cielo per diffondere il segreto di Fatima che non è stato completamente svelato dalla Chiesa cattolica, perché manca la parte che parla della visita extraterrestre e del ritorno del Cristo: -“Ho parlato a circa due miliardi di persone in questi anni e siccome il caso non esiste oggi la mano di Dio ha voluto che ci incontrassimo, nonostante la mia missione stia volgendo al termine… stiamo entrando in una fase di passaggio da un’era violenta materialista di sofferenza verso una nuova Era… ma non pensate che nel 2012 ci sarà la fine del mondo, il mondo non finisce, al contrario risorgerà. Ma a quale prezzo dipende da noi. Intanto stiamo pagando un prezzo gravissimo perché nel mondo c’è molta sofferenza, fame, morte, guerre, inquinamento… e il mio compito e anche il compito di tutti voi è risvegliare le anime del mondo, perché Dio vuole che ci risvegliamo e torniamo alle nostre origini… che prendiamo coscienza che siamo eterni, che la nostra vera identità è lo spirito e che la materia è un passaggio transitorio… che tutti i valori materiali fini a se stessi ci portano alla degenerazione e all’autodistruzione”.

Giorgio parla della parte più importante della missione che è l’ultima che deve svolgere in questo tempo e si concentra sull’annuncio del ritorno di Gesù Cristo come Giudice dell’umanità, perché Lui è il Maestro dei maestri, l’Avatar degli Avatar, è l’emanazione più alta di Dio che si è manifestata sulla terra. E il segno delle stigmate ricorda profondamente il motivo per il quale Gesù ha scelto di farsi crocifiggere, di farsi massacrare dagli uomini accettando questa sofferenza per amore dei suoi fratelli… non è stato un atto di debolezza di Gesù per non essersi difeso, ma è stato il più grande atto d’amore che l’umanità tutta abbia mai avuto da quando è stata creata: -“Questo grande Maestro, il più grande di tutti, pur avendo potere di vita e di morte sugli uomini, avendo l’autorità in quanto Figlio di Dio e i poteri ultraterreni per annientarci, ha preferito non imporsi scegliendo la non violenza. Ha scelto il sacrificio d’amore per farci capire che non è la violenza, la vendetta, la reazione, a far scaturire l’armonia e l’equilibrio. Il primo valore dell’universo che equilibra e fa evolvere gli spiriti è l’Amore, poi c’è anche la Giustizia… ma Lui ha voluto fare la scelta di insegnarci prima cos’è l’Amore. Quindi Gesù si fa crocifiggere e risorge con i segni delle stigmate, si presenta ai suoi apostoli e salva dal Karma tutti quelli che scelgono la via dell’amore, perché sa che la Legge del Padre di Causa ed effetto è inesorabile: ciò che si semina si raccoglie.

Gesù Cristo è il nostro Salvatore e la Chiesa non sbaglia in questo, ma sbaglia quando non ricorda la reincarnazione, perché è il motivo principale per cui Cristo ci salva. Egli ci dimostra come superare la Legge di causa ed effetto... con l’amore e il sacrificio si evita il Karma… chi non ama con tutto se stesso e non si sacrifica resterà soggetto al Karma, chi violenta sarà violentato, se oggi faccio soffrire nella successiva reincarnazione mi faranno soffrire. Se accettiamo la Sua redenzione saremo liberi dal Karma. Cristo da quella croce, sotto la quale tutti noi dobbiamo inginocchiarci e ringraziare, salva tutti, compresi i Maestri, le guide spirituali, i messaggeri, che quando si incarnano sulla terra sono soggetti a errori umani e quindi rischiano di essere soggetti al karma. Per questo nel Vangelo è scritto che non c’è cosa più grande nell’amore che dare la vita per i propri amici.

Poi dice che ritornerà (vangelo Matteo cap.24, Luca cap.17) nella veste di quello che le religioni orientali chiamano Shiva, il distruttore, il giustiziere, perché dovrà riarmonizzare quello che noi uomini non siamo riusciti ad armonizzare con l’amore.
Questo nostro Salvatore ha promesso di ritornare sulla terra e ritornerà insieme agli angeli e nelle ultime visioni che ho avuto mi ha raccomandato di spiegare questo.
E qui entra in gioco quella famosa rivelazione ricevuta a Fatima che vent’anni fa ha sconcertato tutti. Oggi però dopo vent’anni, qualcuno comincia a darmi ragione. Persino la chiesa oggi riconosce che esistono gli extraterrestri. Nel Vangelo Gesù lo dice chiaramente in molti passi… uno tra i passi più belli è quando Pilato arresta Gesù e gli chiede se Lui è il Re dei giudei e Gesù risponde: <Si sono un Re, ma il mio regno non è di questo mondo, se lo fosse i miei soldati avrebbero combattuto per liberarmi> (Gv 18,36).

Chi sono dunque questi soldati? Sono esseri concreti…si tratta di una forza fisica…Sono esseri che oggi visitano la terra ma che non ci aggrediscono, non ci fanno del male perchè ubbidiscono a quella volontà con la quale Cristo si è fatto crocifiggere. Oggi siamo nei tempi indicati da GesùCristo quando profetizza il Suo ritorno. Io non conosco la data…nel vangelo di Luca cap.21 però possiamo leggere: <…quando Gerusalemme sarà circondata dagli eserciti…e il fratello sarà contro il fratello…> ma palestinesi e israeliani non sono forse fratello contro fratello? Quando la crisi del Medio Oriente arriverà all’apice segnerà il tempo del prossimo ritorno di Gesù. Egli si manifesterà al mondo per giudicare e nello stesso tempo sarà il testimone principale, il comandante, che presenterà queste civiltà cosmiche come i Suoi angeli.

Se si presentassero questi esseri che sono milioni di anni più avanti di noi e ci proponessero la loro scienza e la loro etica, non pensate che sarebbe uno shock traumatico per tutta l’umanità? Sarebbe la rivelazione più grande di tutta la storia dell’umanità che rivoluzionerebbe la vita degli uomini. Solamente Colui che è stato il più grande di tutti noi può aiutarci ad entrare in questo nuovo livello di coscienza, Chi meglio di Gesù può presentare e preparare al contatto con questi esseri…
Il più grande di tutti noi uomini non è stato il Cristo (che era in Gesù, in quanto Cristo è puro Spirito e compenetrava Gesù) ma è stato Gesù che era anche uomo divenuto uomo-Dio ed è rimasto vivo perché risorto… Per questo so che quando ci sarà questo contatto, coinciderà con il ritorno di Gesù, perché solo Lui potrà stabilire chi potrà capire e potrà entrare all’interno di questa grande rivelazione… e ve lo dimostro: pensate che i venditori di armi siano contenti che non ci saranno più guerre per fare affari?...e i venditori di droga?...saranno felici della presenza extraterrestre?...i petrolieri e i banchieri saranno contenti delle energie alternative e quindi di diventare persone comuni rinunciando ai miliardi non essendo più padroni delle vite degli altri?... 

La realtà extraterrestre è una realtà scomoda e per questo motivo bisogna preparare la gente a questo grande evento e per questo stesso motivo i padroni del mondo la nascondono o ne parlano male: rettiliani, esseri negativi, invasori, ecc…purtroppo gli assassini siamo noi, quelli che stuprano i bambini siamo noi e quelli che hanno buttato la bomba su Hiroshima siamo noi non gli extraterrestri, siamo stati noi uomini a creare delle nuove Sodoma e Gomorra. Questi alieni sono al servizio di Cristo… se noi sfidiamo l’Onnipotente Signore Iddio Egli può dare l’ordine, come ha fatto per Sodoma e Gomorra, di distruggerci completamente e salvare solo gli animali, le piante, i bambini e pochi uomini di buona volontà. Io non vorrei che accadesse, per questo motivo sono qua a dare il mio piccolo contributo, per evitare che la giustizia divina si scateni e annienti il genere umano.

PPS POWERPOINT:

* ALLINEAMENTO PLANETARIO E CROCE NEL CIELO *

DOWNLOAD

FONTE

ATTENDI IL CARICAMENTO...

FONTE

MESSAGGI RIVELATRICI DI: GESU', MARIA, ESSERI DI LUCE ED EXTRATERRESTRI

CONTROLLATE SPESSO I MESSAGGI, SONO IN CONTINUO AGGIORNAMENTO!

 

 

 

NOTA: 

< GIORGIO BONGIOVANNI >

"IO NON SONO PIU QUELLO CHE ERO PRIMA, QUANDO AVEVO 9 ANNI, NEL 1972, HO AVUTO UN INCIDENTE STRADALE, UNA 500 ROSSA MI HA MESSO SOTTO E... MI HA UCCISO..."

Giorgio dice dunque di essere morto...

"IO QUESTE ASTRONAVI CHE VOI CHIAMATE UFO LE VEDEVO SIN DA RAGAZZINO, DOPO L'INCIDENTE VEDEVO ASTRONAVI DAPPERTUTTO"
Queste sono tutte CITAZIONI TESTUALI.

E' singolare che IN SEGUITO ad un incidente Giorgio dica di vedere astronavi ovunque...

E' importante comprendere che la "MISSIONE" di Giorgio, come egli stesso dice... nasca in seguito ad un incontro con la "madonna" (sempre lei...) su un luogo di pellegrinaggi detti "mariani".

Giorgio é infatti,fin da ragazzino, un FERVENTE MARIANO.
La "carriera" ed il destino di Giorgio saranno segnati da questa sua profonda IDOLATRIA.

Oltre alla "madonna" Giorgio crede anche nei "buoni fratelli extraterrestri" e viene INIZIATO dal CONTATTISTA EUGENIO SIRAGUSA. Ripeto la parola "CONTATTISTA".

Sarebbe dunque stata la "madonna" a trafiggere le mani di Giorgio con le stigmate... molto curioso. Un "dio" molto singolare quello di Bongiovanni.

Un "dio" che si diletta a trafiggere i suoi devoti imponendogli un dolore atroce per "RINNOVARE" un sacrificio... (... ? ...)
Il PADRE di cui parla l' Agnello nei VANGELI dice invece...
"CARITA' IO VOGLIO, NON SACRIFICI".

Inutile dire che Giorgio HA SEMPRE ESIBITO MOLTO VISTOSAMENTE queste sue stigmate... "la mia missione é annunciare la seconda venuta di cristo mentre l'uomo si sta autodistruggendo" Il messaggio é dunque il solito... l'uomo ha inquinato e distrutto tutto, l'uomo é guerrafondaio ma arriveranno i buonissimi "fratelli extraterrestri" e il "cristo cosmico" a fare ordine e giustizia...

Questo concetto molto naif non é diverso da quello promosso da HOLLYWOOD in moltissimi film come "ULTIMATUM ALLA TERRA" o "AVATAR". E' il concetto TIPICAMENTE hollywoodiano del SUPER UOMO, del SUPER EROE che arriva e salva tutti.

Siamo TOTALMENTE IMMERSI da decenni a questo lavaggio del cervello. La "spiritualità" di Giorgio Bongiovanni é fortemente condizionata da tante "statuette che piangono sangue", "madonnine che muovono la testa", improbabili "cristi che sanguinano" e altre amenità kitsch che ricordano più la magia da baraccone e l' "effetto speciale" fine a sé stesso che non il divino,
tutti questi "miracoli" sono molto lontani da quelli compiuti da Yeshua, Gesù Cristo. (la croce che Giorgio ha sulla fronte é la CROCE DI BAAL, simbolo pagano, nel tempio di Atzor)

Voglio far notare che Giorgio RICEVE LE STIGMATE davanti ad una
statua e su un luogo di pellegrinaggio mariano. La BIBBIA vieta l'idolatria e mette in guardia gli uomini da queste pratiche PAGANE di costruire immagini, statue... L'utilizzo del ROSARIO é legato all'idolatria e alla comunicazione con gli spiriti, questa pratica é totalmente assente dalle SCRITTURE e il ripetere LITANIE o il pregare RIPETENDO VANE PAROLE é CONDANNATO DALLO STESSO MESSIA come una pratica PAGANA! Quale ORIGINE hanno le stigmate di queste persone? 

CONTINUA AL LINK

INDIRIZZO AMICO/A:

MENPHIS75.ORG

MENPHIS75.INFO

MENPHIS75.EU

MENPHIS75.BIZ

VIDEO 1

RACCOLTA VIDEO UFO

VIDEO 2