Quarta Dimensione - Coscienza Satanica

I membri dell'Elite Globale sono o incarnazioni o proiezioni fisiche di questa coscienza estremamente negativa che la gente chiama satanica, o, in altri casi, ne sono posseduti.

E così da migliaia di anni, fin dai tempi dell'antico Egitto, di Babilonia, e così via.

Questi manipolatori "satanici" della Quarta Dimensione diffondono il loro simbolismo in tutte le aree della società e hanno creato tutti i mezzi di controllo.

Uno dei principali canali di interazione tra la Quarta Dimensione e i suoi rappresentanti e burattini della Terza Dimensione sono i livelli superiori dell'organizzazione globale delle società segrete in cui le cerimonie di iniziazione possono creare una conessione vibratoria tra gli iniziati (burattini) e i manipolatori della Quarta Dimensione.

Simboli come la Piramide, l‘Occhio che Tutto Vede e molti altri che risalgono all'antichità sono ancora quelli delle società segrete di oggi, poichè sono i simboli satanici dell'elemento fortemente squilibrato rappresentato dalla Quarta Dimensione.

I riti satanici e grotteschi sacrifici umani che ancora oggi si svolgono sono destinati a creare una grande quantità di energia negativa che va ad alimentare questa coscienza.

Più energia viene prodotta nel mondo tridimensionale, più potere ha la coscienza di manipolare questo pianeta.

L'umanità sta allora operando su un campo da gioco di vibrazioni negative all'interno della gamma di vibrazioni della coscienza "satanica".

Ecco perchè i sacrifici umani e animali di cui pullula la storia continuano a consumarsi ancora oggi.

Alcuni di essi si svolgono addirittura pubblicamente. Che cos'è un macello se non un luogo in cui avvengono sacrifici di animali, che creano enorme terrore e sofferenza - energia estremamente negativa?

importante per questa coscienza e i suoi burattini extraterrestri dell'Elite Globale sulla Terra.

L'edificio delle Nazioni Unite a New York è stato costruito su un appezzamento di terreno donato dai Rockefeller.

E' il luogo sui cui precedentemente sorgeva un macello.

La forza satanica è simboleggiata dall'Occhio che Tutto Vede …

di Lucifero alla sommità della piramide e opera attraverso l'Elite Globale.

La stessa forza sta controllando e manipolando il pianeta da almeno qualche centinaia di anni, probabilmente anche di più.

Ma è di importanza vitale non reagire di fronte a questa coscienza con odio, paura e aggressione. Essa ha bisogno del nostro amore, perchè è stata la mancanza di amore ad averla condotta al suo attuale stato di squilibrio.

Odio, paura ed aggressione sono le emozioni che vuole stimolare. Sono la sua forza.

Al loro massimo livello, coloro che controllano il sistema delle società segrete servono consapevolmente i loro "padroni" extraterrestri della Quarta Dimensione.

E non è una coincidenza il fatto che la Piramide e l'Occhio che Tutto Vede siano raffigurati sul retro del Gran Sigillo degli Stati Uniti e sulla banconota da un dollaro.

I rappresentanti e i burattini degli elementi negativi della Quarta Dimensione erano dietro alla creazione degli Stati Uniti e li controllano ancor oggi, come fanno anche col sistema bancario globale, i servizi segreti, i mezzi di comunicazione e così via.

Alcune persone ritengono che un altro simbolo dei manipolatori della Quarta Dimensione sia la veste nera. Qual'è l'abito portato dal clero cristiano e dai rappresentanti di molte religioni? Una veste nera.

Qual'è il colore della professione legale, avvocati, giudici e simili? Una veste nera.

I manipolatori del pensiero della Quarta Dimensione ispirarono tutte queste istituzioni di controllo.

In Guerre stellari e L'Impero colpisce ancora qual era il colore indossato dal "cattivo", Darth Vader? Nero - con un elmetto da nazista, giustamente, perchè i manipolatori della Quarta Dimensione spalleggiarono anche i nazisti.

Se leggete ... and the truth shall set you free capirete come e perchè furono creati i nazisti.

Darth Vader era il simbolo di ciò che ho chiamato Coscienza Luciferina o Satanica, la fonte della Quarta Dimensione che ha manipolato la nostra realtà della Terza Dimensione.

Hollywood, specialmente i film di Steven Spielberg come I predatori dell'arca perduta, traboccano di un simbolismo che rivela una vasta conoscenza della vera storia che sta dietro alla manipolazione di questo mondo.

La mentalità delle persone note come Illuminati o L‘Elite Globale, i pochi che controllano le sorti del mondo condizionando la coscienza di massa, trae la sua origine, guida e motivazione dalla Quarta Dimensione e dalla sua espressione extraterrestre.

Ecco come la stessa forza che è responsabile della creazione della religione è anche la forza che sta dietro al progetto di dotare l'umanità di microchip per collegarla poi a un computer.

Ironicamente, quei cristiani che giustamente si oppongono alla computerizzazione della gente e ad altri piani del Nuovo Ordine del Mondo, seguono un sistema di credenze religiose manipolato da quella stessa coscienza della Quarta Dimensione che sta dietro al progetto dei microchip!

Tratto da “Io sono Me Stesso, Io sono Libero“ di David Icke

Satanisti e i loro Padroni Rettiliani

I bambini o le cosiddette "giovani vergini" vengono usati in questi riti sacrificali perchè i satanisti e i loro padroni rettiliani vogliono impadronirsi di pura energia pre-adolescienziale per i loro scopi. 

Le stesse storie di "rituali di rigenerazione" mi sono state riferite da alcuni satanisti, da molte delle loro vittime e dai terapeuti che lavorano con queste vittime. Il satanista anziano, talvolta un membro di alto livello della Confraternita, si pone al centro di un circolo formato, da neonati o bambini. 

Man mano che questi vengono sacrificati, il rituale permette al satanista di assorbire la loro essenza vitale, e di rigenerare così il suo corpo. 

Il più famoso satanista del mondo, Aleister Crowley, che aveva legami sia con Winston Churchill che son i nazisti, sostenne il sacrificio umano e ammise il sacrificio di bambini. Nel suo libro del 1929 intitolato “Magick In Theory And Practice”, spiega le ragioni della morte rituale e il motivo per cui le vittime migliori sono i bambini piccoli di sesso maschile.

Secondo la teoria degli antichi maghi, ogni essere vivente è un pozzo di energia che varia per quantità a seconda della dimensione dell'animale e per qualità a seconda del suo carattere mentale e morale. 

Al momento della morte di questo animale, questa energia viene improvvisamente liberata. Se si vuole avere il massimo risultato in termini spirituali, bisogna quindi scegliere una vittima che contenga la più grande e la più pura forza. Un bimbo maschio di perfetta innocenza e notevole intelligenza è la vittima più soddisfacente e adatta.

Crowley aggiunge in una nota a piè pagina che secondo i documenti da lui lasciati, il satanista Frater Perurabo compì un sacrificio di questo tipo almeno 150 volte all'anno tra il 1912 e il 1928. Pensate un pò! Ciò significa che solo quest'uomo sacrificò quasi 2.500 bambini soltanto in quel periodo.

Vi risulta ancora difficile capire cosa succede ai molti milioni, sì milioni, di bambini che scompaiono ogni anno in tutto il mondo e di cui non si sa più nulla?

Senza contare tutti quelli che vengono al solo scopo di essere sacrificati e di cui il pubblico non sa niente. Possiamo incominciare a renderci conto che le cifre annuali relative ai sacrifici rituali non sono per niente esagerate. Il satanismo, nella sua essenza, mira alla manipolazione e al furto dell'energia e della coscienza di un'alra persona. Nei tempi antichi questo processo si chiamava "furto dell'anima". Può sembrare semplicemente una morbosa perversione, ma chi ha capito cosa c'è veramente dietro a questi rituali sà che ciò che conta davvero non è la cerimonia in se stessa ma l'effetto che essa produce. 

Si tratta di un mezzo che serve a raggiungere uno scopo - il furto o la manipolazione dell'energia. Il sesso è un elemento fondamentale dei riti satanici perchè nel momento dell'orgasmo, si ha un'esplosione di energia che viene poi catturata e poi assorbita dai satanisti e dai rettiliani.

L'attività sessuale, ispirata all'amore, è sintonizzata su una vibrazione assai superiore, a cui i rettiliani non hanno accesso. 

Il sesso durante un rito satanico o un sacrificio, tuttavia, libera l'energia dell'orgasmo a una frequenza molto bassa a causa dello scopo ultimo per cui viene stimolata, e quindi l'energia del sesso satanico risulta sintonizzata sulla Frequenza Rettiliana.

Tratto da “Il Segreto più Nascosto“ di David Icke