NOTIZIE TRATTE DAI GIORNALI LOCALI VARI

IL TEMPO - NEW2000 - LIBERO- IL MESSAGGERO - LA GAZZETTA - IL GAZZETTINO - IL GIORNALE - CORRIERE DELLA SERA - IL TEMPO - IL RESTO DEL CARLINO ECC . . .

FERMATA ALL'AEROPORTO CON CINTURA CASTITA' 

ATENE - All'aeroporto di Atene l'allarme è durato pochissimo: non era una cintura esplosiva, ma di castità, quella indossata da una inappuntabile signora inglese di 40 anni. Comunque, al suo passaggio, è scattato il metal detector, e quando gli agenti della sicurezza hanno controllato più approfonditamente con il rilevatore manuale hanno scoperto che la donna indossava una cintura di castità: è accaduto giovedì all'aeroporto di Atene, e la protagonista è una donna britannica di 40 anni. Secondo il quotidiano greco «To Vima», la donna avrebbe detto che il marito l'ha obbligata a portare la cintura in stile medievale «perché aveva paura degli amanti greci» durante il breve soggiorno della signora in Grecia. La cittadina britannica ha potuto imbarcarsi sul volo per Londra solo dopo che il pilota si era personalmente assunto la responsabilità di averla a bordo. 

LADRO DI BENZINA

Quando un uomo ha cercato di aspirare benzina da un tubo infilato nel serbatoio di un camper parcheggiato in una strada di Seattle, si è ritrovato con molto di più di quello che stava cercando. La polizia è infatti arrivata sul luogo per trovare una persona in preda a conati di vomito e piegata in due vicino alla tanica per i rifiuti della toilette chimica del camper. Un portavoce della polizia ha dichiarato che l'uomo ha ammesso di aver cercato di rubare della benzina dal serbatoio e ha infilato a tal scopo un tubo in quello che credeva fosse il bocchettone della benzina ed era invece lo scarico delle acque nere. Il proprietario del veicolo si è rifiutato di sporgere denuncia, dichiarando di essersi fatta una delle migliori risate della sua vita. La medicina non esclude nulla, ma si attendono gli esami anatomici.

PARTORITO UNA RANA

TEHERAN, 28 giu - Frutto di fantasia o verità? Questo è l'interrogativo che la Bbc si pone riguardo alla notizia di una donna iraniana che avrebbe partorito una rana. La notizia è riportata sul sito online della Bbc, che cita il quotidiano iraniano "Etemaad", fonte ufficiale. Secondo il giornale, il girino che ha poi dato origine all'anfibio si sarebbe introdotto nel corpo della donna, mentre questa nuotava in uno stagno, crescendo poi al suo interno.I medici hanno riscontrato nella misteriosa creatura caratteristiche simili a quelle umane, come nella forma delle dita e della lingua. Tuttavia non sono ancora stati compiuti test genetici e anatomici in grado di chiarire il mistero. La storia della medicina annovera una serie di casi simili, che però si sono sempre rivelati frutto di credenze popolari.

CONDANNATA A 2 ANNI E MEZZO DI CARCERE

GIACARTA, 8 lug - Un tribunale di Giacarta ha condannato a due anni e mezzo di carcere una casalinga giudicata colpevole di aver ucciso, seviziandola, la cameriera che aveva rubato una fetta di torta. La donna, Yani Vera Simorangkir, 41 anni, ha commesso il delitto con l'aiuto del figlio diciottenne, Fernando Oslan Siahaan, a cui era destinato il dolce. Insieme hanno poi nascosto il cadavere della vittima identificata solo come Mulyati nel cortile di casa. L'accusa aveva chiesto una condanna a quattro anni di carcere, ma il giudice ha deciso di ridurre la pena perché Simorangkir si era scusata con la famiglia della vittima a cui aveva versato un risarcimento.

DA FUOCO ALLA CASA TENTANDO DI AMMAZZARE LE ZANZARE

RIO DE JANEIRO, 6 mag - Un paio di settimane fa un uomo in India aveva dato fuoco alla propria abitazione cercando di dare la caccia a un topo e ora Rogerio Assis Cavalcante, brasiliano, ha fatto la stessa cosa cercando di liberarsi delle zanzare. Pensando che non avrebbero gradito il fumo, ha acceso un piccolo falò, convinto che la sua brillante idea gli avrebbe garantito una nottata senza fastidiose punzecchiature.
I pompieri, giunti sul posto su segnalazione dei vicini, hanno domato l'incendio e estratto l'uomo dalla casa mentre questo stava ancora inveendo contro le zanzare. «Se ne sono andate vero?» ha chiesto ai soccorritori con lo sguardo allucinato. «La gente dovrebbe tenere sotto controllo le proprie idee geniali» ha commentato un pompiere. 

PIPPISTRELLO DA RECORD: VOLA PER 1500KM

MADRID, 25 mag - Impresa da Guinness quella compiuta involontariamente da un pipistrello femmina di nottola Leisler ritrovata a Fuenlabrada, vicino a Madrid. Almeno 1500 i chilometri percorsi in volo da questo mammifero notturno che, grazie alla targhetta applicata sulla zampa, si è scoperto provenire da Bonn, in Germania. La bestiola, si legge su "El Mundo", al suo ritrovamento pesava solo 9,5 grammi ed è stato necessario sottoporla a cure veterinarie. Per il suo rientro in Germania è previsto un viaggio in aereo. 

CON IL TAGLIAERBA NEL TRAFFICO CITTADINO

SAINT LOUIS (Stati Uniti), 24 mag - Nel traffico cittadino a bordo di un tagliaerba e ubriaco fino agli occhi. La folle escursione per le vie della città è costato l'arresto a un cittadino del paese americano di Orlando Court, vicino a Saint Louis. Prima di essere fermato dagli agenti della polizia il "pirata della strada" ha sgommato e zigzagato a lungo a bordo del macchinario da giardinaggio con il suo bimbo di 14 mesi accanto.

VOLEVA UCCIDERE LA TIGRE PERCHE' LA CREDEVA L'AMANTE REINCARNATA

La polizia ha arrestato un uomo che minacciava di uccidere una tigre da lui creduta l'amante di una vita precedente. L'uomo d'affari ha probabilmente contattato lo zoo di Hyderabad , comunicando la sua intenzione di uccidere l'animale. Himanshu Das è stato arrestato dopo che sono state rintracciate le sue successive telefonate fatte dall'albergo. L'uomo affermava che Rani, la bella tigre bianca, fosse la sua amante di una vita precedente. Il felino gli sarebbe apparso in sogno chiedendogli di portarlo via dallo zoo, ma il signor Das si è irritato dopo aver ricevuto un secco rifiuto a seguirlo fino a Calcutta.
La polizia l'ha successivamente liberato dietro promessa di lasciare sola la tigre e stare alla larga dallo zoo!

RUBATI 70 MILIONI ATTRAVERSO PC

E' stata soprannominata "banda del buco" in onore dell'originale sistema di furto utilizzato per "ripulire" un ufficio cambi vicinissimo a piazza del Duomo a Milano. Gli ingegnosi ladri, che hanno totalizzato un bottino da 70 milioni di lire, hanno infatti ritenuto che il buco dello scarico wc fosse il punto di passaggio più "comodo" per accedere dalla tabaccheria all'ufficio cambi di via San Raffaele 3. Gli ignoti scassinatori hanno allargato le sbarre della toilette della tabaccheria, smontato il water e allargato il foro del tubo di scarico, quanto bastava per farci passare una persona, seppure non molto agevolmente!

LE MORTI PIU' ASSURDE!

Da una recente ricerca americana è stato scoperto quali sono state le morti più assurde nell'anno 1999: Al terzo posto troviamo la notizia riguardante la morte di un poliziotto. Continuamente perseguitato da un folle da lui arrestato anni prima e poi tornato in libertà viveva ormai nel terrore e preoccupato per la sua incolumità dormiva sempre con la pistola sopra il comodino. Una notte ricevette una telefonata. Svegliatosi di soprassalto non si rese conto che anziché impugnare la cornetta del telefono aveva preso in mano la sua pistola dalla quale partì un colpo uccidendolo!

Al Secondo posto troviamo invece quella accadutagli ad un impiegato di una nota società americana che felice per aver ricevuto una promozione ,invitò la sua ragazza per mostrargli il suo nuovo ufficio al 53esimo piano di un grattacielo e preso dall'euforia mostrò alla sua bella la resistenza dei vetri antisfondamento saltandoci contro. Lo raccolsero spiaccicato sul marciapiede sottostante.

Al primo posto (e meritatamente) troviamo la fine che a fatto un veterinario del texas che nel fare una rettoscopia ad una vacca ricevette in piena faccia una scorreggia della bestia che lo investì proprio mentre stava fumando un sigaro. Morì per le gravissime ustioni.

ALTRE PAGINE CON NOTIZIE STREPITOSE!

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10