Lo studio e l'interpretazione del mito e il corpus dei miti di una particolare cultura. Il mito è un fenomeno culturale complesso, esaminabile da prospettive differenti; generalmente è una narrazione che descrive e ritrae con un linguaggio simbolico le origini degli elementi fondamentali e dei presupposti di una cultura. È plausibile affermare che ogni cultura conservi miti che hanno contribuito a plasmarla profondamente.

I miti differiscono dalle favole poiché si riferiscono a un tempo che precede il costituirsi del mondo convenzionalmente inteso; proprio per questa dimensione spazio-temporale straordinaria che investe esseri e processi sovrannaturali, il mito è stato spesso interpretato come un aspetto della religione. Proprio per la sua natura onnipervasiva, tuttavia, il mito può gettar luce su molti aspetti della vita dell'individuo e della società.

Ciò che accomuna la storia dei vari popoli (greca, latina, africana, cinese, etrusca, indiana, ecc.) è che ai primordi di ogni civiltà, ci fossero tanti racconti di dei e d'eroi con altrettanti miti e/o leggende, attraverso i quali era spiegata ogni cosa del creato. La raccolta e’ talmente ricca che lo scrittore più creativo del genere fantasy o fantascienza, non riuscirebbe a stargli dietro.

 

A - E

F - J

         

K - P

Q - T

U - Z

 

 

 

 

 

INDIRIZZO AMICO/A: